Info

Il tour prevede una breve passeggiata dal punto di incontro al ristorante e una passeggiata nel quartiere ebraico. Accessibile con sedia a rotelle (se preventivamente comunicato). Adatto alle famiglie.

Clima

L’evento si tiene in ogni condizione atmosferica. Si prega di equipaggiarsi adeguatamente con ombrelli o cappelli in base alle condizioni meteo.

Note

I partecipanti sono i soli responsabili per le proprie condizioni mediche. Non possiamo garantire particolari richieste gastronomiche.
Allergie o intolleranze vanno notificate in anticipo prima dell’inizio del tour e potrebbero causare variazioni del menù a discrezione dell’accompagnatore, che resta tuttavia, manlevato dalla responsabilità.

Metti alla prova le tue doti culinarie partecipando ad un corso di cucina a Roma!
Scopri come preparare la pasta fresca o gli gnocchi, specialità fritte di stagione e il dolce della nonna, in un accogliente ristorante nella zona ebraica nel centro di Roma.
Prenditi una pausa dalla visita della città, e immergiti nelle tradizioni romanesche: tieniti pronto ad imparare tutto sulla cucina romana preparando un intero menù con le tue mani.
Incontriamoci nella splendida cornice di Piazza Mattei, nel cuore del Ghetto ebraico di Roma, è una delle zone più sicure e affascinanti della città, amata dai romani e ricca di storia. Sebbene il Ghetto di Roma non esista più come enclave, il quartiere porta ancora il vecchio nome ed è il cuore della comunità ebraica più antica d’Italia.
La sinagoga principale, chiamata Il Tempio, si trova nel quartiere, oltre a numerosi ristoranti e negozi che vendono cibo kosher, giudaico-romanesco e romano.
Oggi, contrariamente ai tempi difficili di cui è stato testimone, il Ghetto ebraico è uno dei quartieri più belli e rinomati di Roma ,e merita di essere visitato per poter assaporare l’anima della città attraverso i piatti giudaico-romaneschi. Questa è una lezione di cucina pratica, ma se preferisci assistere da spettatore, rilassandoti con un bicchiere di vino, sarai comunque il benvenuto.
Imparerai a fare la pasta fresca, a pulire e preparare le verdure di stagione e tutti i segreti per friggerle perfettamente, e, dulcis in fundo, la semplice ricetta del dessert cavallo di battaglia di tutte le nonne romane.
Scoprirai l’importanza degli ingredienti stagionali: durante la lezione di cucina nel periodo invernale, avrai l’opportunità di imparare a sbucciare i carciofi per cucinarli alla giudia, monumento della cucina romana. In estate invece, imparerai come preparare i fiori di zucca fritti o qualsiasi altra verdura di stagione per l’originale “fritto romano”.
Al termine di questa gustosa esperienza concluderai con le croccanti ciambelline al vino, i famosi biscotti realizzati con tre semplici ingredienti.
L’esperienza è adatta a tutti, bambini, vegani, vegetariani sono i benvenuti. Non raccomandato per i celiaci. Il menù può essere senza alcool se richiesto.

Include

Cena: pasta fresca fatta in casa / gnocchi un piatto stagionale e un dessert tradizionale.
Bevande: acqua e vino
Attrezzature: tutte le attrezzature per cucinare.
Snack: focaccia romana e vino.

Acquisti personali, variazioni rispetto alla selezione del menu degustazione
Trasporto