Piatti della tradizione: fiori di zucca fritti

Fiori di zucca fritti: la ricetta originale

Splendidi fiori di zucchina o zucca gialli brillanti sorprenderanno il palato con il loro gusto dolce e raffinato. Questi fiori sono commestibili e INCREDIBILMENTE DELIZIOSI!

Sono in stagione dalla primavera all’estate, disponibili in qualsiasi mercato rionale in Italia, i fiori di zucchina sono conosciuti localmente come fiori di zucca
Sono un ingrediente base in molti piatti  le cui origini provengono dalla “Cucina Povera” –  senza sprechi.

Questa è sicuramente una delle ricette romane più gustose . Per tutti voi, che avete avuto la possibilità di unirvi al nostro tour gastronomico di Roma nelle ultime settimane, e per tutti gli altri amanti della cucina romana, abbiamo il piacere di darvi la nostra ricetta.

Ingredienti

  • Fiori di zucchina freschi
  • mozzarella
  • acciughe 
  • olio di arachidi (o olio d’oliva)
  • Farina bianca
  • birra o acqua frizzante
  • sale

Preparazione

I fiori sono estremamente delicati, quindi vanno aperti con cura ed eliminato il pistillo.

Inserire un cubetto di mozzarella e un pezzo di acciuga. Quindi preparare una pastella densa con farina, acqua fredda frizzante (o birra).

Immergere  il fiore ripieno nella pastella e friggere  in abbondante olio, molto caldo.

Quando raggiungono il colore dorato, scolare e asciugare l’olio in eccesso con la carta.

L’effetto  sarà quello di una nuvola croccante con sorpresa all’interno !

Buon divertimento!